الاثنين، 16 مايو، 2011

Mistaravim - Wikipedia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Mistaravim (in ebraico: מסתערבים, in arabo 'مستعربين'.) è il nome dato alle unità delle Forze di Difesa di Israele in cui i soldati sono specificamente addestrati per camuffarsi da arabi, al fine di uccidere o catturare i rivoltosi palestinesi. Questi sono anche comunemente conosciuta come la 'arabo Plotoni'. In Tom Clancy's Op-Center: atti di guerra, si afferma che Mistaravim non permettono loro identità reale per farsi conoscere dalla gente al di fuori della loro unità.

Recentemente rivelato dal quotidiano israeliano 'Ha'aretz' (2009/10/13) che la polizia israeliana ha lanciato di recente, 'e una nuova unità tra gli arabi nei territori palestinesi occupati nel 1948, al fine di costruire infrastrutture di intelligence che consente al servizi di sicurezza israeliani di indagare sui arabi all'interno della Linea Verde.

Il giornale cita l'ispettore Generale del Dudi Cohen, che ha dichiarato: 'Noi soffriamo per mancanza di informazione, e abbiamo grandi difficoltà a lavorare all'interno di aree della maggioranza araba, come la città di Umm al-Fahm, o Jawarish a Ramle, aggiungendo che la nuova unità si sta organizzando per superare la mancanza informazioni'.

Oltre a questa unità, esiste un'altra unità della polizia che lavora da diversi anni nella città di Gerusalemme Est e dintorni, con il tentativo di contrastare le attività terroristiche tra gli arabi del 48.
[modifica] Sansone e Dovdovan

Mistaravim lavora non solo lavoro all'interno (nei territori palestinesi occupati nel 48, ma anche nella Striscia di Gaza e in Cisgiordania occupata. quali l'unita 'Sansone' (شمشون) che lavoro a Gaza, e l'unita 'Dovdovan' (دوفدوفان) che lavora nei territori occupati, che e' stata fondata da Ehud Barak, e una terza unita detta 'Colomba' (يمام), che appartiene alla guardia di frontiera.

Durante l'Intifada di Al-Aqsa, scoppiata nel settembre 2000, queste unità hanno assassinato decine di attivisti del Movimento di Resistenza Islamico (Hamas) e palestinese dell'Organizzazione per la Liberazione (Fatah), e della Jihad islamica, oltre a tanti civili rivoltosi. Secondo il libro 'Gli squadroni della morte arabisti israeliani' di 'Ghassan Duar', sono stati uccisi 422 palestinesi, tra il 1988 e il 2004.
[modifica] Collegamenti esterni

Secret police unit to monitor Arab towns, by Tomer Zarchin, Haaretz, October 13, 2009

- Sent using Google Toolbar"

ليست هناك تعليقات:

إرسال تعليق